The Biofarma Facility Center: 
DomusGaia, legno e sinergia danno vita 
al multipiano ecosostenibile 

in otto settimane

DomusGaia firma il nuovo multipiano in legno di Biofarma
Il complesso

Il progetto si inserisce all‘interno di una strategia di sviluppo e pianificazione più ampia di BIOFARMA attraverso “Il Castelliere Industriale” e il progetto “BioParco“.

DomusGaia S.r.l. | p.iva / cf 02575190307
© 2014 - 2018| Privacy policy

Costruisci la casa dei tuoi sogni
RICHIEDI INFORMAZIONI

Le nostre sedi

Sede
Via IV Novembre 47, 
33010 Tavagnacco (UD) 

Uffici operativi
Via Matteotti 198,
46025 Poggio Rusco (MN) 

Realizzato da Noiza.com

RICHIEDI INFORMAZIONI

Uffici tecnico commerciali 
Via Cappuccini, 89
26013 Crema (CR)

Con i suoi quattordici metri di altezza sviluppati su tre piani, la struttura, realizzata interamente in legno, sarà pronta in tempi da record:
Project by
Arch. Valter Bertossi 
(Ak Engineering) 
Committente
Biofarma 
Realizzato da
Domusgaia
Struttura
Telaio
saranno necessarie infatti solo otto settimane per la consegna dell’edificio al grezzo. L’intervento si inserisce in un più ampio progetto di investimento sul territorio e sull’ecosostenibilità

DomusGaia Srl Bioedilizia 

Tel e Fax: +39 0432 85 50 55
Email: info@domusgaia.it

Innovazione

Un’architettura organica, viva capace di modellare l’esperienza dello spazio, attraverso luce e materiali realizzativi; quattordici metri di altezza, per 1500 mq di superficie, che si estendono su tre piani. Nascerà a Udine, in località Mereto di Tomba, nel cuore del Friuli Venezia Giulia, un nuovo wooden-building, che ospiterà gli uffici amministrativi e di rappresentanza di Biofarma, azienda leader nel settore dell’industria cosmetica e farmaceutica.

Progettato dall'architetto Valter Bertossi per lo studio AK Engineering, e realizzato da DomusGaia l'edificio è il risultato di un importante lavoro che ha incrociato innovazione, ingegneria ed ecosostenibilità.

La scelta del legno come materiale costruttivo dell’opera, deriva da una precisa direzione intrapresa della committenza che ha, quindi, preso una netta posizione nei riguardi della costruzione della propria sede operativa, affidandosi alle più innovative soluzioni tecniche.

Produzione ecosostenibile

L’intero edificio, prodotto e fabbricato nel hub di Produzione DomusGaia, vede un ridottissimo numero di elementi metallici, a comprova del fatto che oggi il legno strutturale si propone come vero e proprio marchio certificato per il futuro non solo di case, ma anche di grattacieli e grandi edifici, come già evidenziato da alcuni esempi nelle grandi città europee .

Un edificio vicino all’ambiente che stoccherà, per le naturali doti del legno di abete, certificato PEFC, scelto per la realizzazione, oltre 336mila chili di anidride carbonica contribuendo di fatto alla riduzione dell’impronta ecologica.